TANGO ARGENTINO: si emociona mirarlo, imaginate bailarlo

Tango Argentino: innumerevoli i tentativi di definirlo: sostanzialmente è una metafora della vita e dell'amore.

E’ un sentimento che si balla. è un’emozione celata che si percepisce, è una commozione che si trasmette, è un’eccitazione che diventa gioco e virtuosismo.
Alla fine degli anni 90, il tango, la sua musica, la sua eleganza piacquero molto ai Torinesi, che ne fecero la capitale europea del tango.
Ed oggi, tutte le sere è possibile vedere tangueros riunirsi nelle ”milongas” (i locali dove si balla il tango), o nelle piazze, nei punti verdi estivi.
Luoghi ove cimentarsi o ammirare coppie impegnate in questo ballo.
E’ una danza fatta di una comunicazione non verbale, una comunicazione su vari livelli, che lascia il segno e che resterà per sempre un segreto fra i ballerini.
L’A.s.d. Vogliovedertiballare, se vorrete, vi accompagnerà in questo magico viaggio e stimolante studio






Slide 1

Slide 2

Slide 3

Slide 4

Slide 5

Slide 6