TANGO ARGENTINO: si emociona mirarlo, imaginate bailarlo

LA NOSTRA DIDATTICA

IL TANGO NON HA VIE DI MEZZO

DEVE ESSERE SENTITO NEL CUORE

E BEN BALLATO…

Partendo da questo concetto, la cura dell’eleganza e della tecnica, per noi è fondamentale.

V’insegneremo, tantissimi passi, ma solo preparando prima corpo e mente (SOPRATTUTTO DI CHI NON HA MAI BALLATO) ad assimilarli senza troppa difficoltà o confusione.

Lo studio è graduale, ragionato, divertente.

NON E’ NECESSARIO ISCRIVERSI IN COPPIA…

QUAL’E’ IL MOMENTO PIU’ ADATTO PER ISCRIVERSI?

Generalmente i corsi iniziano in tre momenti:

  • Settembre: con frequenza una volta a settimana

  • Gennaio:  con frequenza una volta a settimana

  • Luglio: corso intensivo di un mese con frequenza almeno 2 volte a settimana

Chi vuole, può chiedere lezioni individuali, o semi-individuali.

IL MOMENTO MIGLIORE… E’ SEMPLICEMENTE QUANDO

UNA RAGIONE VI SPINGE. 

Ognuno ha la sua segreta, personalissima, ragione.

  • Conoscere gente nuova e socializzare

  • Uscire la sera

  • Fare una leggera attività fisica per migliorare fisico e umore

  • Ama la musica ed il ballo

  • Sa dei poteri terapeutici del tango per curare depressione, fobie, tensioni, ansie, difficoltà di socializzazione, etc.

  • Sa dei poteri terapeutici del tango per il diabete, il colesterolo, il parkinson, il sovrappeso, etc.

  • Vuole ritrovare una nuova intesa di coppia

  • Non è in coppia e… chissà mai che…

  • Ama gli ambienti dove vige un minimo di rispetto e di gentilezza

  • Vuole essere al centro dell’attenzione, sognando di fare gare e spettacoli

  • Gli piace il semplice calore umano che sprigiona l’abbraccio, in questo ballo

L’ elenco delle singole motivazioni sarebbe troppo lungo, magari s’inizia per semplice curiosità e si finisce travolti dal vortice di una nuova passione tanguera!

COME DEVO VESTIRMI?

A lezione l‘abbigliamento è libero.

Mettetevi ciò che vi piace indossare per sentirvi comodi.

Ma se andate a ballare, è sempre apprezzato un abbigliamento un po’ elegante.

Questo non significa abito lungo per le donne  e giacca e cravatta per gli uomini, ma almeno un bel vestitino per le Signore e un pantalone e camicia per i Signori.

Le scarpe,  vi consigliamo di usarle con la suola di cuoio ed un leggero tacco per le donne.

 CHE TIPO DI BALLO E’ IL TANGO

IL  TANGO E’ UN SENTIMENTO CHE SI BALLA.  E’ UN DIALOGO NON VERBALE FRA UOMO E DONNA

Come si fa a spiegare che cos’è un sentimento che si balla?

Il tango ARGENTINO, con la sua speciale tecnica di ballo,  vi si calzerà addosso come un guanto, a seconda di come vi sentirete a livello emotivo, e sarà un’emozione, una sfida diversa, ogni volta che lo ballerete.

PIU’ DI OGNI ALTRO BALLO DI COPPIA, a seconda della dama che deciderete d’invitare, a seconda di come vi è andata la giornata, a seconda di quello che sta succedendo nel vostro inconscio in quelle precise ore…  il vostro tango sarà di volta in volta, allegro, malinconico, scherzoso, passionale, seducente, romantico, struggente, drammatico, sensuale, giocoso, scanzonato, vivace, arrendevole, vibrante, rilassante, sorprendente.

In parte, il tango argentino, vi approccerà ad una nuova dimensione di voi stessi.

COSA IMPARO IN UN CORSO?

Fin dal primo ciclo di corsi principianti, insegniamo le basi ed i primi passi DELLE TRE MUSICALITA’ che ballerete in sala (A TORINO SI BALLA TANGO ARGENTINO TUTTE LE SERE !)

  1. Il Tango Argentino, propriamente detto (con successivi approfondimenti stilistici per lo stile salon, milonguero e nuevo)

  2. La milonga (lisa e traspiè)

  3. Il tango vals